Ossimoro Art Gallery centro espositivo permanente dell’Associazione Culturale Ossimoro, organizza la mostra collettiva di arte visiva dal titolo:

L’OMBRA DELLA PAROLA

Nei misteriosi territori della fantasia ogni artista si trova a suo agio.
Le strutture narrative dell’immaginazione espongono e analizzano l’estetica dell’arte in quanto mezzo di espressione creativa.
Un’idea artistica si basa sulla forma e sull’idea data dalla  parola che narra una storia, un concetto, un’emozione.
L’immagine associata ad una parola si assume quindi la responsabilità  di passare in primo piano, rispetto al significato stesso della parola, quindi: “ l’ombra della parola”.
Quando il mondo della parola e quello delle immagini si incontrano, diventano un linguaggio vero e proprio, “una forma letteraria” quasi a creare “la grammatica dell’arte”.

Espongono: Corrado Alderucci, Andrea Bartolone, Carlo Cammarota,
Stefania Falco, Francesco Galluzzo, Massimo Guglielmotto, Vanessa Laustino, Ermanno Mantelli, Jose Miranda, Maedeh Naderianvar, Gianni Pennisi, Corinna Pizio, Marcella Sara
Norman Sgrò, TheUform.

Inaugurazione mercoledì 16 novembre 18,30 alle 21,00
Mostra collettiva di arte visiva dal 17 al 30 novembre 2022
Visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 19,00

Direttore artistico e Curatore: Cinzia Sauli
Testo: Artista Andrea Bartolone

Ossimoro Art Gallery Via Carlo Ignazio Giulio 6/B 10122 Torino
Ingresso libero gratuito