Ossimoro Art Gallery centro espositivo permanente dell’associazione culturale ossimoro, ospita la mostra personale dell’artista Vanessa Laustino dal titolo:

“Impressione, Levar del sole” - Luce, poetica dell'attimo fuggente -

A partire dal titolo della mostra, che fa riferimento al famoso quadro di Monet, vero e proprio manifesto  del movimento impressionista, la produzione di Vanessa Laustino raccolta in questa esposizione  non vuole rappresentare solo  “l’impressione visiva della realtà” ma una più profonda indagine degli stati d’animo, fissando sulla tela emozioni e sensazioni , attraverso l’uso del colore steso a tocchi e macchie.

La mostra verte su tre temi cari all’artista: paesaggi, nature morte e figure di ballerine. Il tutto è trattato seguendo la maniera impressionista, il tratto pittorico è rapido e sinuoso, l’impasto risulta volumetrico.
La tavolozza di colori presenta gradazioni tenui e pastello che sono messe in risalto dai toni bruni,
questo porta ad un attento focus sulla luce e sulle ombre riportate, dettagli a favore della luminosità e dell’immediatezza percettiva. 

Siamo di fronte ad un’artista che mette a nudo la sua intimità, ci spinge a socchiudere gli occhi e a farci cullare dai suoi quadri accompagnati da componimenti di musica classica. La resa pittorica non aspira alla definizione nitida dei soggetti, bensì invita a riflettere e a trasporre in chiave contemporanea soggetti canonici della pittura.  

NOTA BIOGRAFICA
Vanessa Laustino nasce a Torino il 29 marzo 1972. 
Dal 1998 si dedica alla pittura di paesaggi studiando le opere dello zio Emanuele Laustino, pittore astigiano del '900, dal cui tratto è sempre stata affascinata.
Suo unico riferimento, anche se non più in vita, ha lasciato nelle sue opere il fascino delle pennellate che sono diventate spunto, all'inizio, e maestre poi.
A ciò si deve l'evoluzione dello stile pittorico dell'artista, che risente notevolmente dello stile del maestro nelle prime opere (Rose, Mimosa, Marina, Baia, Casolari, Rose bianche, Fiori), realizzate prendendone spunti evidenti ma accentuando la luminosità dei colori.
Elabora successivamente temi propri interpretando immagini e fotografie.
Tema predominante la luce che dà particolare risalto ad ogni opera, quasi a volerla imporre…

Inaugurazione venerdì 10 giugno dalle 18,00 alle 21,00
Durante la serata inaugurale presentazione della critica e storica dell’arte Ilaria Garofano.
Direttore artistico: Cinzia Sauli
Mostra visitabile dal 13 – 17 Giugno 2022
dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 19,00

Presso Ossimoro Art Gallery Via Carlo Ignazio Giulio 6 10122 Torino­­­­
Ingresso gratuito consentito  con mascherina