Marina Colucci



  • Quadro Marina Colucci
  • Quadro Marina Colucci
  • Quadro Marina Colucci

 

BIOGRAFIA

Marina Colucci nata a Taranto (Puglia), fin da piccola ha mostrato un talento naturale per il disegno.

Ha iniziato la sua formazione frequentando la Scuola d’Arte di Lecce, in seguito l’Accademia di Belle Arti ottenendo pieni voti. Terminati gli studi, trascorre un lungo periodo a Milano, passaggio importante della sua vita, dove intraprende un percorso lavorativo e professionale nel settore fotografico ottenendo un titolo riconosciuto a livello nazionale ed Europeo organizzato da ECIPA Lombardia in collaborazione con CNA Comunicazione e Terziario Avanzato della Lombardia e con il Fondo internazionale Orvieto Fotografia. In quegli anni milanesi non trascura la sua arte che, più volentieri, si intensifica tanto da trovarsi a svolgere un ruolo attivo nella gestione di una Galleria d'Arte del centro di Milano, esperienza altamente positiva e gratificante.
Nel 2010 torna a Lecce dove attualmente vive e opera e con una più matura consapevolezza sceglie di arricchire il suo percorso per conquistare nuovi stimoli dedicandosi ad altre forme d'arte e discipline, il teatro e il teatrodanza, e intanto la sua tavolozza si arricchisce ...
Spirito nomade e solitario trae ispirazione continuamente dalla quotidianità, dalla trepidazione, da ogni piccolo gesto vivendo estremamente tutto con passione. Partecipa a varie rassegne d'arte nazionali ed internazionali ricevendo tante lodi e la sua produzione, con spiccati aspetti concettuali, si caratterizza sin da subito per un’evidenziata, inconfondibile impronta estrosa, grottesca e onirica che rappresenterà sempre un segno identificativo.

 

 

 

 

 

immagine Profilo Silvia Rege Cambrin

CURRICULUM

2018
Londra. Mostra collettiva, The Tabernacle Art Gallery.
2017
Taranto. Mostra personale “Tangibili Memorie”, Sala a Tracciare, Arsenale Militare Marittimo;
San Vito dei Normanni (Brindisi). Mostra collettiva “ART IS 2017”, Casa Mediterranea;
Lecce. Mostra personale “Qui e lì nel colore”, Ex Ristoro Total Erg;
Milano. Mostra collettiva “Femme”, The Bank Museum.
2016
Lecce. Premio Internazionale d’Arte “Beato Angelico”, Accademia Italia in Arte nel Mondo, Teatro G. Paisiello;
Vignacastrisi (Lecce). Mostra personale "Studio su Metamorfosi", Centro Canali Creativi;
Lecce. Premio Internazionale d’Arte “Minerva”, Accademia Italia in Arte nel Mondo, Hotel President;
Milano. Mostra collettiva “Il Caffè e l’Arte”, Galleria Spazio Porpora.
2015
Lecce. Premio Internazionale d’Arte "Pieter Paul Rubens" Barocco Contemporary Art, Accademia Italia in Arte nel Mondo, Hotel President.
2014
Lecce. Mostra collettiva "Calici d'Arte", Patria Palace Hotel;
Lecce. Biennale del Salento terza edizione. Arte pubblica su percorso urbano;
Nardò (Lecce). Mostra personale "The solo Art exhibition of ... Marina Colucci", La Saletta. A cura di Enzo Scaramuzza Galleria d'arte contemporanea;
Lecce. Mostra collettiva, Associazione Culturale "Il Cenacolo", XXIX Rassegna Nazionale di Pittura, Ex Convento dei Teatini.
2013
Lecce. Mostra bipersonale "Schizzi e immagini d'archivio" di Marina Colucci e Mauro Ragosta, Salotto Culturale Samà.



2012
Lecce. Mostra collettiva “ Ascanio Grandi”, Museo Faggiano.
2009
Milano. Mostra personale, Galleria d'Arte Chie Art Gallery;
Milano. Mostra collettiva “Arte e Benessere”, Archi Gallery;
Milano. Mostra collettiva “La Natura morta ai giorni nostri”, Archi Gallery.2008 
Milano. Mostra collettiva “Il Caffè e l’Arte”, Archi Gallery.
2006
Milano, "I Clown", Galleria d'Arte Archi Gallery.
2001 
Lecce. Mostra collettiva “Dalla Cartapesta alla Pittura”, Fondazione Memmo. A cura di: “La Chimera” di Lecce, ASS.IS.ART. di La Spezia, Metropolitan Internazional Art di Roma, Milano, La Spezia, New York, Santo Domingo.
1999
Lecce. Mostra personale, Centro culturale Di Pettorano.
1998 
Lecce. Mostra collettiva “Colorando l’Aria”, acquerelli dedicati al Salento, sede di ZAIAMA – A.I.P. (Associazione Incisori Pugliesi).
1997 
Lecce. Mostra collettiva “Operazione Pittura”, coordinata dall’Accademia dell’Università degli Studi, dal Conservatorio Tito Schipa e dal Castello Carlo V di Lecce.
1996 
Lecce. Mostra collettiva di Tecniche Pittoriche, Galleria dell’Accademia di Belle Arti.
1994 
Brindisi. Mostra collettiva di Arte e Cultura “Antologia 94”, Aeroporto O Pierozzi “La Calotta”. A cura dell’Aeronautica Militare.